Riccio TUMAS

Cascina TUMAS

17 Settembre 2018

1 commento

Riccio TUMAS

C’era una volta… e c’è ancora… una cascina in riva al lago, circondata dai canneti. Il suono del vento, quando soffia tra le foglie dei giunchi, sembra un canto lontano. Lo sciacquio delle onde, smosse dalla corrente o da una barca che silenziosa scivola sulla superficie dell’acqua, lambisce il prato della cascina. Qui, in questo angolo di Paradiso del Lago d’Orta, da tanto tempo… quanto non si sa, vive Tumas. Musetto dolce, nasino all’insù, occhi vispi che guardano il mondo e i suoi abitanti con curiosità. Carattere allegro e gioviale, sempre pronto a nuove amicizie. Una pallina di spilli appuntiti color delle foglie d’autunno…

il riccio Tumas vi da il benvenuto a casa.

1 commento

  • Sappa Davide ha detto:

    Posto molto romantico e bello, persone disponibili e cordiali, lo consiglio a chi vuole passare una settimana di relax e meditazione sulle sponde del lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *